CONTRIBUTI PER IL MIGLIORAMENTO DELLE STRUTTURE RICETTIVE

BENEFICIARI


Gli incentivi sono destinati alle microimprese e alle piccole e medie imprese (PMI), titolari di strutture ricettive turistiche esercitate in forma di impresa turistica.
Le PMI, per beneficiare dell’incentivo, devono possedere i seguenti requisiti:
• essere iscritte nel Registro delle imprese della Camera di commercio competente per territorio oppure avere effettuato la comunicazione unica di cui all’art. 9 del decreto legge 7/2007
• avere la sede o l’unità locale operativa oggetto dell’intervento per cui si chiede il contributo attiva nel territorio regionale, con attività effettiva codificata dai codici ATECO 55.10, 55.20 e 55.30

INIZIATIVE AMMISSIBILI


Le iniziative ammissibili a contributo sono le seguenti:
• lavori di ampliamento, ristrutturazione, ammodernamento e straordinaria manutenzione di strutture ricettive turistiche esistenti
• lavori di costruzione, ristrutturazione e straordinaria manutenzione di edifici da destinare all’esercizio di struttura ricettiva turistica
• acquisto di arredi e attrezzature
• realizzazione di parcheggi con almeno tre posti auto a servizio delle strutture ricettive alberghiere.


SPESE AMMISSIBILI


Sono ammissibili le seguenti spese sostenute a partire dal giorno successivo a quello di presentazione della domanda:
1) per i lavori di costruzione, ampliamento, ristrutturazione, ammodernamento e straordinaria manutenzione:
- spese per l’esecuzione dei lavori
- oneri per le spese generali e di collaudo
2) per la realizzazione di parcheggi:
- spese per l’esecuzione dei lavori
- oneri per le spese generali e di collaudo
- prezzo d’acquisto degli immobili
3) per l’acquisto di arredi e attrezzature:
- spese per l’acquisto
- eventuali spese di trasporto e montaggio.
Sono ammesse inoltre a contributo le spese connesse all’attività di certificazione della spesa per un massimo di 1.000 euro.
TIPOLOGIA DI AIUTO
Contributo in conto capitale, pari ad un massimo del 50% della spesa ammessa. La % di contributo varia a seconda del regime di aiuto a cui il beneficiario opta (De Minimis, Esenzione).
Contributo massimo: 400.000,00 €


INVIO DOMANDE


Dal 30/09/2019 al 30/12/2019, tramite PEC
Procedura valutativa a graduatoria.

maggiori informazioni al link della regione

 

CONTRIBUTI PER IL MIGLIORAMENTO DELLE STRUTTURE RICETTIVE

Le ultime news

DEEJAY TEN LIGNANO SABBIADORO

18/07/2020

 

 

Ci sarà una grossa affluenza quel giorno, prenotate con anticipo il vostro posto e godetevi la serata.

Posto auto scoperto valido 24H dall'arrivo.

PRENOTA QUI

Continua a leggere

CREMONINI 2020 STADI

21/06/2020

Non stress per il parcheggio.

Parcheggio e servizio navetta per/da stadio Teghil

prenota qui

Continua a leggere